Festa patronale di Santa Vittoria

ProcessioneDavantiRistorante_grande

Nel secondo week end di Maggio tutti i Monteleonesi festeggiano la patrona del paese,”Santa Vittoria”.

La leggenda racconta che Vittoria, giovane di nobile famiglia, si convertì al cristianesimo sotto l’imperatore Decio nell’anno 250 d. C. In quei tempi un orribile drago, rintanato in una grotta, spargeva la morte fra la popolazione del paese. Vittoria riuscì, sostenuta dalla sua grande fede, a cacciarlo via, e per questo tutti gli abitanti di Monteleone Sabino si convertirono.

Da allora la Santa si festeggia con grande calore nel paese e non solo, con la partecipazione di tutti gli abitanti e di persone provenienti dai paesi vicini, come Poggio Moiano. Tre giorni di festeggiamenti con musica, processioni, e fuochi pirotecnici, creano un forte richiamo alla cristianità e al senso di comunità. Questa ricorrenza è molto sentita dagli abitanti di Monteleone Sabino , che si dedicano tutti alla riuscita di questa festa.

 

La chiesa di Santa Vittoria

back